Progetto FLAMINIO
      >
Progetto FLAMINIO

Riciclo, consumo energetico ed emissioni di CO2 quasi zero, smart city e comunità collaborative sono alla base del progetto, che si fonda sulla diversità funzionale, sociale, biologica e spaziale.
Il progetto urbano mira alle riconnessioni e crea un sistema ad arco inverso che dai giardini del ponte Duca D’Aosta prosegue con lo spazio semipubblico del Maxxi, attraversa il viale con uno spazio a precedenza pedonale e accede alla nuova piazza della Città della Scienza, delimitate dalla struttura turistico/ricettiva.
Segue infine un percorso eco-attrezzato su cui si attesta il nuovo quartiere residenziale nel quale il commercio occupa I piani terra degli edifice posti lungo gli assi di comunicazione.